Le 3 meditazioni della Pasqua

Intenzione, elaborazione, manifestazione.

La Pasqua è un momento speciale e particolare per tutti noi. Simboleggia la nostra morte e rinascita, in senso metaforico, l’abbandono della parte di noi che non vogliamo, l’abbandono di vecchie e cattive abitudini, lasciare tutto ciò che non ci fa stare bene e rinascere a nuova vita, nuove energie nuove buone abitudini e tutto ciò che di propositivo vogliamo introdurre nella nostra vita.

👉NON è importante se tu sei credente in Gesù oppure no, gli insegnamenti che ne possiamo trarre sono uno spunto di riflessione ed un occasione di ispirazione per la nostra trasformazione.

Ci saranno quindi 3 meditazioni seguite da semplici esercizi, da praticare in 3 giorni diversi in cui saranno presenti potenti energie di trasformazione, da venerdì a domenica.

Ti consiglio di praticare queste meditazioni la mattina, e se non riesci la mattina assicurati di avere in altri momento della giornata  qualche minuto di tranquillità per praticarle.

Ti scriverò I semplici esercizi da fare durante la giornata e ti lascio l’audio con la meditazione guidata.

Oggi ti racconto la meditazione e gli esercizi che dovrai fare il VENERDÌ prima di pasqua.

1-LA PURIFICAZIONE E L’INTENTO – VENERDÌ.🌬

Il venerdì senza luna è il momento della morte. Cosa significa per noi? Simboleggia la morte del nostro ego, dei pensieri limitanti, delle cattive abitudini degli obiettivi inutili, liberare anche lo spazio fisico da oggetti superflui che ingombrano la nostra casa e la nostra mente.

Liberare lo spazio, sia mentale che fisico significa liberare spazio per nuove energie.🌌

Ti ricordi il modo di dire “fare le pulizie di Pasqua”? Fare pulizia sia nella nostra mente che negli ambienti in cui viviamo è un ottimo modo per permettere il ricambio delle energie.

Prima di ascoltare la meditazione guidata prova ad eseguire questi semplici esercizi: 1. Concentrati sull’intenzione di liberarti da ciò che non ti serve più 2. Fai pulizia, nella tua casa, nel frigo, nella rubrica del telefono, soprammobili, fotografie ecc…Non preoccuparti non devi svuotare la tua casa, basta anche una sola cosa, che simbolicamente ti aiuterà nel tuo intento 3.Stai il più possibile da solo, in contatto con la natura e senza dispositivi elettronici, se questo non ti è possibile cerca di depurare il tuo corpo con alimenti che gli forniscano energia ma che non lo intossichino, puoi provare anche una tisana depurativa e fare dei pasti leggeri per non appesantirti. 4.Metti per iscritto le tue intenzioni 5.Quando andrai a letto, concentrati per qualche istante sul lasciare andare e percepisci questa nuova sensazione di spazio che si e creata dentro di te. Predisponiti per accogliere ciò che di nuovo arriverà.

🧘‍♀️Ora prenditi qualche minuto per seguire la meditazione guidata, ricorda di silenziare il cellulare e di trovare qualche minuto di tranquillità per non essere disturbato.

Clicca il link per ascoltare la meditazione guidata….la troverai alla fine della puntata podcast.

https://www.spreaker.com/episode/17670811

Domani troverai un nuovo articolo del blog dove ti preparerò per la meditazione del sabato prima di Pasqua.

Un abbraccio

🌷Anna🌷

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *